Pantano Longarini

Area di sosta dei fenicotteri

Il Pantano Longarini è il più grande tra i pantani che si sviluppano tra i territori di Ispica e Pachino; è una piacevole passeggiata all'interno della riserva protetta.

Qui stormi di fenicotteri, garzettefolaghe fanno  capolino dal pantano, quasi a ridosso del manto stradale. Il pantano  è formato da acqua salata ed è il punto di sosta di tantissime specie di uccelli nel corso dei loro spostamenti migratori dall'Africa al Nord Europa e viceversa. Ancora, tra le specie di uccelli migratori, troviamo il germano reale, l'airone cenerino .

L'area del Pantano Longarini è stata acquistata nel 2016 da un'associazione tedesca no profit che si occupa della tutela delle biodiversità e della valorizzazione del luogo, organizzando anche visite guidate.